Nel settore scientifico e farmaceutico, ci sono molte figure professionali con mansioni diverse.

Informatore Scientifico del Farmaco (ISF): Questo professionista presenta ai medici e ai farmacisti i medicinali e i prodotti della casa farmaceutica per cui lavora. L'ISF fornisce informazioni di carattere tecnico-scientifico sulle caratteristiche terapeutiche dei farmaci, sulle modalità d'uso e sulle possibili controindicazioni. L'obiettivo del suo lavoro è quello di proporre l'adozione di un determinato farmaco e persuaderli della sua efficacia. L'ISF incontra periodicamente medici, farmacisti e altri operatori in campo sanitario, cosmetico e dietetico-alimentare nella propria zona di competenza e presenta loro le proprietà farmacologiche e il valore terapeutico di medicinali, farmaci, integratori alimentari, prodotti cosmetici, erboristici e dietetici.

Ricercatori e Tecnici di Laboratorio: Questi professionisti lavorano nell'area R&D (Ricerca e Sviluppo) dell'industria chimico-farmaceutica. Svolgono ricerche scientifiche e conducono esperimenti per sviluppare nuovi farmaci e migliorare quelli esistenti.

Operaio di Produzione: Questa figura professionale lavora nell'impianto chimico, dove si occupa della produzione dei farmaci.

Farmacista: Il farmacista vende i medicinali ai clienti. Può lavorare in una farmacia, in un ospedale o per un'azienda farmaceutica.

Ogni figura professionale ha un ruolo fondamentale nel settore scientifico e farmaceutico, contribuendo a garantire che i farmaci siano sicuri ed efficaci per i pazienti.