Un laboratorio di analisi è un luogo dove si svolgono esperimenti scientifici e test. Le attività professionali e le mansioni relative a un laboratorio di analisi possono variare a seconda del tipo di laboratorio, ma in generale includono:

  1. Analisi e Test: Il tecnico di laboratorio conduce analisi ed esegue test in laboratori di analisi, di R&D, di produzione e di controllo qualità. Questo può includere analisi quantitative e qualitative, test di laboratorio, misurazioni.

  2. Preparazione dei Report: Una parte importante del lavoro in un laboratorio di analisi è la stesura di report del lavoro svolto. Questo può includere la documentazione e registrazione dei dati delle analisi dei campioni.

  3. Manutenzione dell'Attrezzatura: Il tecnico di laboratorio si occupa della manutenzione dell'attrezzatura. Questo può includere la calibrazione, la pulizia, la sterilizzazione, e la conduzione di test periodici per verificare la perfetta efficienza e precisione della strumentazione.

  4. Gestione delle Scorte: Un'altra responsabilità importante è il controllo delle scorte di magazzino necessarie per mantenere il laboratorio pienamente operativo, come strumenti e materiali monouso, sostanze chimiche, reagenti ecc.

  5. Istruzione del Personale: Il tecnico di laboratorio può anche essere responsabile dell'istruzione di altro personale tecnico sull'utilizzo delle attrezzature, e di valutare l'inserimento di nuove metodi e strumenti di laboratorio.

  6. Tipi di Analisi: Il lavoro di un tecnico di laboratorio può variare a seconda del tipo di analisi che è chiamato a svolgere: chimiche, biomediche, ambientali ecc.

  7. Ambiti di Lavoro: A livello industriale, lavora nei laboratori di analisi chimiche, dove si occupa soprattutto di prove per il controllo qualità di materie prime, semilavorati e prodotti finiti. In campo sanitario, lavora in laboratori biomedici di ospedali, cliniche e altre strutture medico-sanitarie. In campo ambientale, svolge analisi chimiche e microbiologiche su campioni di terreno, acqua e aria per verificarne la composizione e individuare la presenza di sostanze inquinanti o contaminanti.

  8. Orario di Lavoro: L'orario di lavoro di un tecnico di laboratorio è variabile, a seconda dell'ambiente in cui lavora: solitamente si tratta di un full time tradizionale, ma in alcuni contesti, ad esempio in ambito industriale e chimico-farmaceutico, può essere richiesta la disponibilità a lavorare su turni e a ciclo continuo (anche nelle fasce notturne).