La fabbricazione di bidoni in acciaio e contenitori analoghi per il trasporto e l'imballaggio è un'attività che rientra nella categoria delle attività manifatturiere, più precisamente nella fabbricazione di prodotti in metallo. Questo tipo di produzione include la fabbricazione di una varietà di articoli, tra cui secchi, bidoni, barattoli, scatole e altri contenitori metallici.

Questi contenitori sono tipicamente utilizzati per trasportare o imballare merci, con una capacità che varia generalmente tra i 50 e i 300 litri. Inoltre, questa categoria include anche la fabbricazione di attrezzature metalliche per la nettezza urbana, come bidoni e raccoglitori di rifiuti.

Il processo di fabbricazione può iniziare con lo sviluppo del disegno tecnico e del prototipo del prodotto. Questo include l'analisi del concept-design del prodotto in relazione alla normativa, anche nell'ambito della sostenibilità ambientale. Successivamente, viene realizzato il disegno del prodotto sulla base delle specifiche tecniche.

Una volta sviluppato il disegno tecnico, si passa alla realizzazione dei prototipi. Questi possono essere realizzati con tecniche tradizionali o con stampanti 3D. I prototipi vengono poi sottoposti a verifica e validazione.

È importante notare che la fabbricazione di cisterne e serbatoi per impieghi di stoccaggio o di produzione è esclusa da questa categoria. Infine, questa attività è classificata come a rischio alto per quanto riguarda la sicurezza sul lavoro.