L'Enterprise Resource Planning (ERP) è un software utilizzato dalle aziende per gestire le proprie attività lavorative quotidiane, come la contabilità, il marketing, le vendite, gli acquisti e la gestione del personale. Questi software sono basati su un database comune a tutta l'organizzazione, nel quale affluiscono in modo centralizzato i dati dei differenti dipartimenti e/o delle differenti sedi aziendali.

L'ERP Manager è il professionista che gestisce i software ERP. Le sue principali responsabilità sono:

  • Analizzare i bisogni e le esigenze aziendali;
  • Valutare la migliore soluzione da implementare;
  • Gestire la transizione dai precedenti software di gestione aziendale ai software ERP;
  • Assistere il team tecnico nelle operazioni di implementazione, adattamento e test dell’Enterprise Resource Planning;
  • Ridisegnare i processi aziendali, adeguandoli ai software ERP;
  • Evangelizzare i collaboratori sulle funzionalità dell’Enterprise Resource Planning.

Per svolgere la professione di ERP Manager si dovrebbe possedere una laurea in discipline quali: Informatica; Ingegneria Gestionale; Economia. Le hard skill maggiormente richieste per un ERP Manager sono: Ottima conoscenza delle tecniche di software analysis; Ottima conoscenza degli strumenti SQL - per poter agire su database relazionali; Ottima conoscenza di SAP, con particolare riferimento ai moduli MM, SD, WM, FI, CO; Conoscenza delle funzionalità dei software gestionali più comuni, per esempio Microsoft Dynamics NAV, SAP business ONE, TeamSystem Enterprise, Mago.net, Zucchetti.

I sistemi ERP possono coprire molte funzioni fondamentali della tua organizzazione, aiutandoti ad abbattere le barriere tra il front office e il back office e offrendo al contempo la possibilità di adattare la tua soluzione alle nuove priorità aziendali.