DBA - Database Administrator

Il DBA è responsabile del controllo e gestione di una banca dati, riguardo configurazione, installazione, prestazioni, integrità e sicurezza. Si occupa di sviluppo, gestione e manutenzione dei database, assicurandosi che i dati presenti siano accessibili agli utenti nelle modalità stabilite, siano sicuri e siano recuperabili in caso di malfunzionamenti e imprevisti. Il DBA si occupa della creazione del database, lavora a contatto con i dirigenti e i manager di un'azienda o un'organizzazione per identificare le necessità in fatto di conservazione e accessibilità dei dati e pianificare un DB che risponda alle loro esigenze. Collabora poi con sviluppatori e programmatori per progettare la banca dati curando sia l'organizzazione backend dei dati che l'accesso front end da parte degli utenti.

Data Manager

Il Data Manager ha il compito di sviluppare e gestire sistemi di dati per un'azienda. Il suo lavoro include l'accesso, l'analisi e l'archiviazione dei dati necessari per la sua ricerca, che ha l'obiettivo di facilitare e rendere informate le operazioni aziendali, siano esse strategiche o di gestione quotidiana. Le responsabilità di un gestore dati sono molteplici e includono: la gestione di file di dati in entrata su clienti e personale; la creazione di singoli account con accesso a specifici database; la manutenzione dei database ed esecuzione della manutenzione ordinaria; la semplificazione delle procedure di raccolta e analisi dei dati al fine di garantire un rapido accesso alle metriche.

Data Analyst

Il Data Analyst utilizza i dati per risolvere problemi e creare opportunità per la propria azienda. Raccoglie dati da diverse fonti, li organizza e li struttura per poi analizzarli e ricavarne informazioni utili per il business. Il Data Analyst lavora a partire da un problema: collabora con i manager dei diversi reparti aziendali, con Project Managers e Data Scientists per identificare i problemi che rallentano il business e che possono trovare una soluzione tramite l'analisi statistica dei dati. Una volta che i dati sono strutturati e resi omogenei, il Data Analyst li controlla per verificarne la qualità, eliminare duplicati, individuare errori e dati irrilevanti. Il Data Analyst provvede poi all' analisi dei dati, usando tecniche e strumenti statistici, e li interpreta per individuare trend e riconoscere pattern ricorrenti che possano fornire risposte ai quesiti di partenza.