Fabbricazione di Motori, Generatori e…

La fabbricazione di motori, generatori e trasformatori elettrici è un'attività manifatturiera che rientra nella categoria 27.11.00 del codice ATECO. Questa categoria comprende la produzione di una vasta gamma di apparecchiature elettriche.

Le mansioni specifiche in questa categoria includono la fabbricazione di:

  • Motori elettrici (esclusi i motorini di avviamento per motori a combustione interna)
  • Trasformatori di distribuzione elettrici
  • Trasformatori per saldatura ad arco
  • Regolatori di corrente a fluorescenza (trasformatori)
  • Sottostazioni di trasformatori per la distribuzione di energia elettrica
  • Regolatori di trasmissione e distribuzione del voltaggio
  • Generatori di potenza (esclusi gli alternatori per la carica di batterie per motori a combustione interna)
  • Insiemi di generatori a motore (esclusi insiemi di unità di generatori a turbina)
  • Riavvolgimento di rotori
  • Gruppi elettrogeni
  • Convertitori elettrici rotanti o statici
  • Pannelli fotovoltaici.

È importante notare che alcune attività sono escluse da questa categoria, come la fabbricazione di trasformatori ed interruttori elettronici, diodi, apparecchiature elettriche per saldatura e brasatura, invertitori, raddrizzatori e convertitori, insiemi di generatori a turbina, motorini di avviamento e generatori per motori a combustione interna, e la riparazione e manutenzione di motori, generatori e trasformatori elettrici.

Inoltre, questa categoria è classificata come a rischio alto per quanto riguarda la sicurezza sul lavoro. Infine, le attività che non superano la soglia di ricavi annuale pari a 85000€ possono accedere al Regime Forfettario con aliquota al 15%.