Fabbricazione di Carta e Cartone

La fabbricazione di carta e cartone è un processo che coinvolge diverse fasi. Inizia con la preparazione delle fibre, che vengono estratte da diversi tipi di legno. Queste fibre vegetali, o cellulosa, vengono poi sciolte per formare una pasta.

Questa pasta viene poi sottoposta a un processo di feltrazione ed essiccatura, trasformandosi in fogli sottili di carta. Durante questo processo, la carta può subire vari trattamenti superficiali per raggiungere le proprietà desiderate, come la patinatura, la spalmatura e l'impregnazione.

Inoltre, esistono processi specifici per la produzione di tipi particolari di carta. Ad esempio, la fabbricazione di carta increspata o pieghettata.

In Italia, ci sono oltre 200 cartiere che producono ogni anno oltre 11 milioni di tonnellate di carta e cartone. Questo rende l'Italia uno dei principali produttori di carta tissue e cartone ondulato in Europa.