Controllo Qualità

Il controllo qualità è una fase del Sistema di Gestione della Qualità (SGQ) in cui l'azienda si assicura che il prodotto è conforme sia ai suoi standard qualitativi che a quelli imposti dalla legge. Il controllo qualità può essere composto da un'unica fase o da più fasi in diversi settori aziendali (fase preliminare, fase produttiva e collaudo finale).

Le mansioni dell'addetto al controllo qualità possono variare in base al settore ma il suo obiettivo resta lo stesso: verificare la qualità dei prodotti prima, durante e dopo la fase di produzione. Alcuni addetti al controllo qualità lavorano a una postazione fissa, altri alla catena di montaggio, altri ancora in laboratorio o in una struttura preposta.

Alcune delle mansioni più comuni per l'addetto al controllo qualità sono:

  1. Controllare materie prime, semi-lavorati e qualsiasi componente del processo produttivo
  2. Rilevare e segnalare difetti di standard
  3. Decidere se il prodotto che non risponde agli standard deve essere eliminato o può essere riutilizzato
  4. Proporre idee per migliorare il livello qualitativo o eliminare eventuali difetti rilevati
  5. Pianificare e svolgere i controlli d'ispezione

Il responsabile qualità coordina e gestisce tutte le attività di controllo della qualità di un processo produttivo, per assicurare che le materie prime, i processi e i prodotti finiti raggiungano e rispettino determinati standard. Il Quality Assurance Manager definisce le caratteristiche fondamentali che il prodotto offerto deve avere per poter essere commercializzato. Sulla base degli elementi individuati, adotta un Sistema di Gestione della Qualità per assicurare che il prodotto finale corrisponda alle specifiche tecniche desiderate.

Le principali mansioni di un responsabile qualità sono:

  • Stendere e revisionare il piano di qualità aziendale
  • Impostare e stabilire procedure, standard di processo e di prodotto e specifiche di controllo qualità
  • Monitorare i processi aziendali per verificare l’applicazione dei protocolli e il rispetto delle procedure predefinite