Contabilita'

La contabilità è un ruolo chiave in tutte le aziende, poiché è uno strumento che permette il controllo e la visione completa della situazione economica. Il contabile è una figura professionale che può operare all'interno dell'azienda o come consulente esterno. Si occupa di seguire il processo di gestione della contabilità aziendale, dalla raccolta e registrazione di tutti gli eventi economici o finanziari che riguardano l'azienda alla redazione del bilancio di esercizio.

Le attività principali del contabile includono la redazione di scritture contabili (prima nota, cespiti, ratei e risconti) e la tenuta dei registri contabili aziendali, ciclo attivo e passivo, contabilità clienti e fornitori. Inoltre, si occupa della predisposizione e verifica del bilancio d'esercizio (ante imposte e post imposte) e della redazione di report per il controllo di gestione.

Il contabile controlla e gestisce i documenti amministrativi e contabili, l'emissione e l'inserimento di fatture, e monitora i pagamenti e gli incassi. Può anche occuparsi di pianificazione finanziaria e tesoreria, e di predisporre report per la direzione dell'azienda.

Un'altra mansione importante del contabile è la preparazione delle dichiarazioni fiscali periodiche ed annuali per persone giuridiche (società di persone e società di capitali) e per persone fisiche (professionisti e ditte individuali). Il contabile cerca di identificare e suggerire le soluzioni fiscali più idonee per contenere i costi, massimizzare i profitti o minimizzare il prelievo fiscale.

L'impiegato contabile esegue le procedure amministrative, contabili e fiscali nel rispetto delle norme in vigore a livello locale e nazionale. Si assicura quindi ad esempio che siano assolti gli obblighi di legge per la contabilità generale e quella analitica (o industriale), e che le tasse vengano pagate puntualmente e correttamente, secondo il calendario delle scadenze tributarie.