Attività Non Specializzate di Lavori Edili…

Le attività non specializzate di lavori edili (muratori) rientrano nella categoria F COSTRUZIONI 43 LAVORI DI COSTRUZIONE SPECIALIZZATI 43.3 COMPLETAMENTO E FINITURA DI EDIFICI 43.39 ALTRI LAVORI DI COMPLETAMENTO E DI FINITURA DEGLI EDIFICI secondo la classificazione ATECO. Queste attività includono piccoli lavori edili cimiteriali.

Il manovale edile è una figura non specializzata che esegue lavori di carattere prettamente manuale nel settore dell'edilizia pubblica e privata. Ha come compito principale quello di aiutare e assistere i muratori esperti nella costruzione, manutenzione e restauro di opere edili.

Alcune delle mansioni specifiche possono includere la spolveratura, raschiatura, pulitura in genere di muri e di monumenti, sgombro della neve dai tetti; demolizione di opere edili in cemento armato o in muratura; disfacimento di opere edili in legno o metalliche; demolizione e rimozione di opere edili in materiale a base e/o contenente amianto e/o sostanze riconosciute nocive.

La sottocategoria "Attività non specializzate di lavori edili (muratori)" è classificata a RISCHIO ALTO per quanto riguarda la sicurezza del lavoro. Possono accedere al Regime Forfettario con aliquota al 15% le attività che non superano la soglia di ricavi annuale pari a 85000€.